Cerca nel blog

mercoledì 28 gennaio 2015

Zola al Teatro Porta Portese di Roma il 3 febbraio



La Parigi di Zola: fantasmagoria d’arte

Un tuffo nella Francia di fine Ottocento, una lunga passeggiata tra i vicoli di Parigi, dentro la storia di una città eternamente affascinante e misteriosa. Una passeggiata in compagnia di Èmile Zola, delle sue parole, della sua arte, due ore assieme a uno dei principali personaggi di quell’epoca. 
Andrea Comincini, Antonella Costa, Stefano Marcelli, Dario Pontuale, Luca Scaramuzzo e Alfredo Tagliavia racconteranno gli anni della “Belle epoque” da angolazioni differenti; mostrando perché la letteratura, la storia, la musica, la pittura e le scoperte di quegli anni siano una delle tappe significative del cammino umano. 
Grazie all’ospitalità del “Teatro Porta Portese” e del suo buffet di benvenuto, una serata di metà inverno si trasformerà in un angolo di Francia vecchio più di cento anni.
Durante la serata sarà disponibile il volume "Non intendo tacere", raccolta di scritti di Èmile Zola.

MARTEDI 3 FEBBRAIO – ore 19.15
“Teatro Porta Portese”, Via Portuense n. 102, Roma

Buffet + spettacolo "la Parigi di Zola"
euro 7,00
per prenotare: 3280754235

Nessun commento:

Posta un commento